Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Servizio Gestione Trattamento Economico e Previdenziale

Contenuto della pagina

Nuove MODALITA' di ACCESSO alla modulistica previdenziale

Moduli

In attuazione della determina dirigenziale n. 95 adottata dal presidente dell'Inps,

Dott. Antonio Mastrapasqua, in data 30.05.2012 e pubblicata sulla G.U. n. 213

del 12.09.2012, in cui veniva indicato il 31.07.2013 come data attuativa

dell' "esclusività del ricorso al canale telematico per la presentazione

delle istanze di servizio
" (art. 2).

Di seguito vengono riportate alcune note esplicative, al fine di un corretto utilizzo

delle nuove procedure.

Elemento importante ed indispensabile è l'ottenimento del PIN DISPOSITIVO.

Per procurasi il PIN DISPOSITIVO si può procedere nei seguenti modi:

- recandosi alla sede Inps gestione ex Inpdap - v.le C. Battisti 146/B - Pavia

  presso lo sportello URP, viene rialsciato immediatamente il codice PIN

  già attivato come DISPOSITIVO.

- seguendo la procedura on line sul link:

  serviziweb2.inps.it/RichiestaPin/jsp/menu.jsp?bi=32&link=Il+PIN+online

  ***Seguendo questa procedura una volta ottenuto il codice PIN è

        INDISPENSABILE
procedere all'attivazione collegandosi al link:  

serviziweb2.inps.it/PassiWeb/jsp/login.jsp?uri=https%3A%2F%2Fserviziweb2.inps.it%2FRichiestaPin%2FconvertiPIN.do%3FS%3DS&S=S
       
       inserire il PIN ricevuto e seguire la procedura guidata.
 
  IMPORTANTE: Ricordarsi di stampare/ trascrivere il PIN ottenuto
 
                              e conservarlo con cura.

  Solo con il PIN DISPOSITIVO si può accedere ai SERVIZI per il CITTADINO,

  dopo aver effettuato l'autenticazione con il proprio CODICE FISCALE e il codice

  PIN DISPOSITIVO

  al seguente link:

  serviziweb2.inps.it/PassiWeb/jsp/login.jsp?uri=https%3A%2%2Fserviziweb2.inps.it%2FRichiestaPin%2FconvertiPIN.do%3FS%3DS&S=S

 
 ***Attenzione! Alcuni moduli non vanno compilati con l'utilizzo del pin dispositivo

       ma compilati e consegnati al Servizio Previdenza dell'Ateneo.


       In particolare si tratta di:

       Autocertificazione
       Dichiarazioni sostitutive di certificazioni D.P.R. 28.12.2000 n. 445


                documento11506.html

       Inabilità -

       Domanda d'inabilità - documento11508.html

      Certificato medico (compilazione a cura del medico curante) -
      documento11509.html

      Dichiarazione dei servizi prestati (da consegnare obbligatoriamente 
      all'atto della presentazione della domanda di inabilità) documento18209.html

      Invalidità -
      riconoscimento maggiorazioni per invalidità maggiore del 74 %

      Riconoscimento contrib.figurat. ex art. 80 c.3 Legge 23.12.2000 n. 388 -
      documento11511.html

      Per le domande di RISCATTO ai fini del Trattamento di Fine Servzio
      e di Fine Rapporto

      è necessario rivolgersi al Servizio Previdenziale,
      in quanto solo il personale del Servizio è abilitato all'accesso alla procedura.


  Le PRESTAZIONI PENSIONISTICHE  e  TFS/TFR  alle quali si può accedere con l'utilizzo del PIN DISPOSITIVO sono:
  • Contribuzione volontaria - Domanda
  • Costituzione posizione assicurativa - Domanda
  • Dichiarazione beneficiari/eredi per la liquidazione del TFR - Domanda
  • Estratto conto certificato - Domanda
  • Estratto conto informativo - Consultazione
  • Iscrizione Prosecuzione Volontaria - Domanda
  • Liquidazione indennità una tantum - Domanda
  • Pensione - Domanda
  • Quantificazione del TFR maturato ai fini della cessione - Domanda
  • Quantificazione del TFS maturato ai fini della cessione - Domanda
  • Richiesta di Variazione Posizione Assicurativa
  • Ricongiunzione non onerosa - Domanda
  • Ricongiunzione onerosa - Domanda
  • Riconoscimento del servizio militare - Domanda
  • Riconoscimento della maternità - Domanda
  • Riscatto ai fini pensionistici - Domanda
  • Riscatto ai fini tfs/tfr - Simulazione onere
  • Totalizzazione estera - Consultazione
  • Totalizzazione estera - Domanda
  • Trattamento fine servizio - Simulazione