Collegamenti ai contenuti della pagina:
il contenuto della pagina -
il menu di navigazione -
Tasse universitarie

Contenuto della pagina

Tasse universitarie

Gli studenti che si iscrivonoall'Universitā degli Studi di Pavia sono tenuti al pagamento delle tasse universitarie. L'ammontare complessivo delle tasse varia in base alla Facoltā scelta e alla situazione economica del nucleo familiare, valutata in base ai criteri ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente). Il Consiglio di Amministrazione determina ogni anno le facilitazioni, le esenzioni, l’importo massimo e le modalitā di pagamento delle tasse universitarie.


Cos'č l'ISEE? L'ISEE č un indicatore che, sulla base del reddito prodotto in Italia e della composizione del nucleo familiare, considerati altri fattori quali, ad esempio, la presenza di minori in famiglia o il mutuo sull'abitazione, individua un valore espresso in Euro. Tale valore consente a tutti i componenti del nucleo familiare di accedere ai servizi e/o ai benefici erogati dagli enti pubblici, tra cui l'Edisu e l'Universitā.


Chi rilascia l'attestazione ISEE? L'ISEE č rilasciata, a seguito della presentazione di una dichiarazione dei propri redditi e di altre informazioni (Dichiarazione Sostituitiva Unica - DSU), dall'INPS, dai Comuni, dai CAAF e, nell'ipotesi di richiesta di benefici legati al diritto allo studio universitario, dall'Edisu. Nel periodo compreso tra il 1 agosto ed il 30 novembre, gli studenti iscritti agli anni successivi, potranno richiedere l'ISEE  previo appuntamentoanche presso l'Ufficio Tasse dell'Universitā degli studi di Pavia in Via Ferrata. Le matricole, invece, sempre con appuntamento, potranno fruire di tale servizio dal 1° agosto al 28 settembre presso lo Sportello Matricole Unico situato in Piazza Leonardo da Vinci.

Per chi ha redditi prodotti all’estero, l’ISEE viene calcolata direttamente nella compilazione del mod. 207/1 on line inserendo i dati forniti nella documentazione attestante la condizione economica e patrimoniale del nucleo familiare, tradotta e legalizzata a cura della rappresentanza diplomatica italiana del paese in cui i redditi sono stati prodotti ed il patrimonio risulta eventualmente posseduto.


Prima di iscriversi, tutti gli studenti potranno effettuare una simulazione di dichiarazione (DSU), per stabilire approssimativamente il proprio ISEE e l’ammontare delle tasse. Recandosi presso uno degli uffici suddetti, potranno poi ottenere l'attestazione ISEE,  indispensabile per la compilazione del mod. 207/1.


Il Mod. 207/1. Per poter accedere ai benefici erogati dall'EDISU (borse di studio, posti in collegi, etc.) o per pagare proporzionatamente al proprio reddito le rate universitarie, č necessario compilare on line un'autocertificazione del proprio reddito, utilizzando i valori presenti nell'ISEE. Le matricole compileranno tale modello in fase d'iscrizione on line e completeranno la procedura di presentazione con la regolarizzazione della loro immatricolazione. Per gli studenti che si iscrivono agli anni successivi, č necessario compilare on line il modello eppoi spedirlo con Raccomandata R/R all'Ufficio tasse (Via Ferrata, 1 Pavia), unitamente alla fotocopia del documento d'identitā.

Agevolazioni.
Varie categorie di studenti possono usufruire di esoneri parziali o totali dalle tasse  e contributi universitari: portatori di handicap > 66%, beneficiari delle borse di studio regionali erogate dall’EDISU, diplomati con la votazione di 100/100, ecc.

Opportunitā.
Gli iscritti ad alcune lauree dell’ambito scientifico (Chimica, Fisica e Matematica) godranno di incentivi economici, erogati secondo il merito scolastico.